I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. 

CAI Sezione Valle Vigezzo   Parco Nazionale Val Grande 

Per festeggiare i 150 anni del Club Alpino Italiano, Federparchi e CAI propongono "in Cammino nei Parchi", una giornata che promuove la filosofia del camminare in libertà, dedicata alla scoperta della realtà naturalistica e culturale dei Parchi d'Italia. I temi che saranno sviluppati nella giornata sono vari: escursionismo, tutela dell'ambiente, governo delle risorse, segnaletica e gestione dei sentieri, educazione ambientale e servizi per abitanti e visitatori. L'Escursionismo aiuta a delineare la delicata mission dei Parchi nei quali la conservazione della biodiversità e della storia dell'uomo è vissuta dinamicamente, con una gestione attiva, aperta alla crescita sociale.
In questa ottica la sezione CAI di Valle Vigezzo ha proposto al Parco Nazionale Val Grande di provvedere alla sistemazione e alla sfalciatura di un tratto di uno sentieri principali e più frequentati della Val Grande; il tratto oggetto dell’intervento di pulizia e di regimazione delle acque di scolo è compreso tra la Cappelletta di Terza e la Balma nel territorio del Comune di Malesco, ed è un tragitto di significativa valenza storico-culturale in quanto, negli anni passati, veniva utilizzato da quegli alpigiani che portavano le loro bovine al pascolo estivo dentro la Val Grande.
<<La sinergia posta in essere tra l’Ente Parco Val Grande e la Sezione Cai di Valle Vigezzo – dichiarano il presidente del Parco Pierleonardo Zaccheo e quello del CAI Vigezzo Tiziano Maimone – testimonia la volontà di intraprendere percorsi di fattiva e duratura collaborazione al fine di rendere ancor più sicuri e percorribili i principali sentieri di attraversamento del Parco, dando compiuta attuazione al protocollo d’intesa nazionale. Con molto piacere sottolineiamo come il Gruppo di Protezione di Civile di Malesco abbia accettato di collaborare con uomini e mezzi contribuendo in tal modo a creare rete e sinergie positive>>.
La giornata si è tenuta in tutta Italia il 26 maggio 2013 in occasione della 13^ giornata nazionale dei sentieri, promossa dalla Commissione Centrale per l'Escursionismo e dal Gruppo Lavoro Sentieri CAI. Un impegno che ha visto coinvolti Parchi, altre aree protette, enti e Sezioni CAI. Ci si è mossi nei Parchi seguendo il segnavia nazionale rosso/bianco/rosso, adottato anche da Federparchi che, nel 2010 ha siglato con il CAI un accordo per l'armonizzazione della segnaletica dei sentieri secondo gli standard CAI.
Per quanto riguarda il Parco Nazionale Val Grande, le condizioni meteorologiche non hanno permesso di svolgere l’evento nella data prevista, il 26 maggio, per cui di comune intesa è stato spostato a DOMENICA 16 GIUGNO pv.
Da rimarcare infine che questa iniziativa risulta essere l’unica in tutta la regione Piemonte pertanto di grande valore e stimolo sia per il Parco Nazionale Val Grande che per la Sezione Cai di Valle Vigezzo. 

Per informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PROSSIME ESCURSIONI ED ATTIVITÀ SEZIONI CAI EST MONTE ROSA

E' la sintesi del programma che le Sezioni CAI Est Monte Rosa propongono a breve termine.
Il calendario completo con tutte le informazioni e con possibilità di selezione combinata per periodo, Sezione, attività e difficoltà di percorso è visibile in 'Calendario escursioni sezionali'.
Il programma esposto può subire variazioni o annullamenti (condizioni meteo avverse o altro).
Suggeriamo quindi a chi volesse partecipare, di informarsi visitando i siti internet delle Sezioni o telefonando alle segreterie sezionali o ai responsabili delle singole attività.

A causa dell'Emergenza Coronavirus le escursioni sociali devono rispettare regole precise che permettono di mantenere la sicurezza sanitaria.
Queste regole e accorgimenti, elaborate dalla Commissione centrale escursionismo, richiedono che ogni attività, anche se precedentemente approvata, dovrà essere nuovamente deliberata nella sua completezza dai Consigli direttivi sezionali.
Per questo motivo le escursioni programmate sono soggette a sospensioni, modifiche o annullamenti, si consiglia quindi di riferirsi alle indicazioni aggiornate dei siti sezionali.

Le attività del Club Alpino Italiano e le regole e accorgimenti da rispettare

DataSezioneAttivitàDescrizione
OttobreVerbano IntraAlpinismo giovanile Festa di fine attività 2020.
OttobreOmegnaEscursionismo Arriviamo con calma
23OttobreVerbano IntraAttività culturali Val Grande Antiche immagini, rassegna di fotografie e cartoline d´epoca, a cura di Marcella Zorzit e Giuseppe Nicolini.
Serata annullata.
24OttobreGozzanoEscursionismo culturale Orridi di Uriezzo da Baceno - sabato
25OttobreAronaEscursionismo Tour dei laghi di Antrona e Campliccioli (m. 1.352)
25OttobreOmegnaEscursionismo Punta del TIGLIO da Carcoforo m´t 2545
25OttobreVerbano IntraEscursionismo Alla scoperta dei Paesi della Valle Intrasca… Caprezzo - Incontro tra le Genti 19^ edizione.
25OttobreBorgomaneroAppuntamenti tradizionali PRANZO SOCIALE NELLE LANGHE "Sentiero del Moscato"
NovembreOmegnaEscursionismo Arriviamo con calma

 
Novembre/
Dicembre
PallanzaAppuntamenti tradizionali Cena sociale
Data e luogo da definire
1NovembreMacugnagaAppuntamenti tradizionali COMMEMORAZIONE DEI CADUTI DEL MONTE ROSA

Partita I.V.A.  01925170035