I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. 

Le associazioni rilanciano il confronto su Green Act e riforma delle Province.
Continua il confronto tra il Sottosegretario Delrio e il cartello delle 16 Associazioni, tra le quali il Club Alpino Italiano.

Agenda ambientalista - economia ed ecologiaLa presidenza del Consiglio dei Ministri ha risposto il 9 febbraio scorso con un documento articolato di 32 pagine su “I lavori in corso del Governo” alle 16 associazioni - tra le quali il Club alpino italiano - promotrici dell’”Agenda ambientalista” riconoscendo l’urgenza di considerare la dimensione ecologica nelle scelte di politica economica e l’azione di stimolo delle associazioni, necessaria per proseguire il confronto, anche in sede operativa con i Ministeri competenti.
Risposta apprezzata dal cartello ambientalista, che invia oggi, lunedì 23 febbraio 2015, con una lettera a Delrio, in cui si ribadesce la necessità di una politica collegiale del Governo per uscire da una concezione dello sviluppo economico “Business As Usual” che sappia proporre visioni e azioni innovative per uscire dalla crisi e rilanciano il confronto chiedendo chiarimenti sul “Green Act”, annunciato il 3 gennaio scorso dal premier Matteo Renzi, e sugli effetti in campo ambientale del processo di Riforma delle Province.
Sul Green Act il Sottosegretario Delrio, nella lettera di risposta inviata alla Presidente del WWF Donatella Bianchi sempre il 9 febbraio, ha assicurato alle associazioni ambientaliste che in alcune settimane sarà possibile un confronto nel merito. Le 16 Associazioni ambientaliste ritengono il confronto su questo strumento fondamentale già nella prima fase della formazione di un eventuale provvedimento organico che vada ad incidere proprio sul deficit ecologico delle scelte economiche attuali.
Sulla Riforma delle Province le 16 Associazioni ambientaliste ritengono che debba essere affrontata una questione di assoluta emergenza, evidenziando i gravissimi problemi che, in materia ambientale, stanno scaturendo dalla legge sulla riforma: nella gestione di alcune aree protette e dei centri di recupero per la fauna selvatica, per la vigilanza ambientale, l’assetto idrogeologico e i controlli rispetto alle emissioni inquinanti.
L’“Agenda ambientalista per la ri-conversione ecologica del Paese” promossa da 16 Associazioni ambientaliste riconosciute, è stata presentata l’11 dicembre 2014 al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio e descrive: 55 proposte sui 15 filoni tematici salienti per il rilancio del Paese: clima e energia; trasporti e infrastrutture; consumo del suolo; difesa del suolo; bonifiche; biodiversità ed aree protette; mare; montagna; beni culturali e paesaggistici; agricoltura; turismo e ambiente; Ministero dell’ambiente; diritti e delitti ambientali; andare oltre il PIL; informazione e educazione ambientale. L’Agenda verrà presentata nei prossimi giorni dal cartello delle associazioni anche alle forze economiche e sociali.
La Presidenza del Consiglio ha confermato il 9 febbraio scorso al cartello ambientalista anche la disponibilità ad una interlocuzione qualificata sui temi ambientali ed ecologici ricompresi nell’Accordo di partenariato sulla nuova fase di programmazione 2014-2020 dei Fondi strutturali europei. Un'opportunità anche questa molto importante per il cartello delle Associazioni ambientaliste per evitare che ancora una volta vengano dissipate risorse necessarie per valorizzare al meglio il capitale naturale del Paese.

11 dicembre 2014 - Agenda ambientalista per la riconversione ecologica del Paese

9 febbraio 2015 - Agenda Ambientalista per la riconversione ecologica del Paese: i Lavori in Corso del Governo

23 febbraio 2015 - La risposta a Delrio dei Presidenti delle 16 Associazioni Ambientaliste
 

PROSSIME ESCURSIONI ED ATTIVITÀ SEZIONI CAI EST MONTE ROSA

E' la sintesi del programma che le Sezioni CAI Est Monte Rosa propongono a breve termine.
Il calendario completo con tutte le informazioni e con possibilità di selezione combinata per periodo, Sezione, attività e difficoltà di percorso è visibile in 'Calendario escursioni sezionali'.
Il programma esposto può subire variazioni o annullamenti (condizioni meteo avverse o altro).
Suggeriamo quindi a chi volesse partecipare, di informarsi visitando i siti internet delle Sezioni o telefonando alle segreterie sezionali o ai responsabili delle singole attività.

A causa dell'Emergenza Coronavirus le escursioni sociali devono rispettare regole precise che permettono di mantenere la sicurezza sanitaria.
Queste regole e accorgimenti, elaborate dalla Commissione centrale escursionismo, richiedono che ogni attività, anche se precedentemente approvata, dovrà essere nuovamente deliberata nella sua completezza dai Consigli direttivi sezionali.
Per questo motivo le escursioni programmate sono soggette a sospensioni, modifiche o annullamenti, si consiglia quindi di riferirsi alle indicazioni aggiornate dei siti sezionali.

Le attività del Club Alpino Italiano e le regole e accorgimenti da rispettare

DataSezioneAttivitàDescrizione
SettembreStresaAlpinismo giovanile Arrampicata Corso avanzato
SettembreVerbano IntraAlpinismo giovanile Alpe Devero - Tour del Grande Est: Alpe Devero - Sangiatto - Alpe della Valle - Crampiolo - Alpe Devero.
SettembreVerbano IntraAlpinismo giovanile Da Inoca agli alpeggi di Cossogno con pranzo.
SettembreOmegnaEscursionismo Arriviamo con calma
4
3
Settembre/
Ottobre
VilladossolaAlpinismo 12° corso arrampicata libera
23SettembreBorgomaneroEscursionismo VARIGOTTI - NOLI - Liguria-Pulmann
25
27
Settembre/
Settembre
OmegnaEscursionismo Parco Orsiera Rocciavre Val Chisone
26SettembreBorgomaneroEscursionismo Recupero sentieristica ALPE DEVERO
26
27
Settembre/
Settembre
GozzanoEscursionismo da Fenoglio al Barolo: le Langhe in 2 giorni - prenotazione obbligatoria - programma in sede
27SettembreBorgomaneroEscursionismo PASSO DEL LAGHETTO o TIGNANA m 2475 - Valsesia
27SettembreSEO DomodossolaEscursionismo DALL´ALPE DROCCACCIA ALL´ALPE DROCCHETTA
27SettembreNovaraEscursionismo La meravigliosa Valle dei Pittori quale porta di accesso alla Val Grande
27SettembreVerbano IntraEscursionismo Escursione in Val Pogallo all’interno del Parco Nazionale della Val Grande.
27SettembreVilladossolaEscursionismo culturale 25° Strada Antronesca
27SettembreAronaAppuntamenti tradizionali Festa al Rifugio Città di Arona all´Alpe Veglia (m. 1.760)
27SettembreGravellona ToceAppuntamenti tradizionali Festa del socio al Rifugio Cortevecchio
27SettembrePallanzaIniziative sociali Tradizionale polentata con salamini e gorgonzola all’Alpe Ompio
OttobreVerbano IntraAlpinismo giovanile Festa di fine attività 2020.
OttobreOmegnaEscursionismo Arriviamo con calma
1
4
Ottobre/
Ottobre
VilladossolaEscursionismo culturale Isola d´Elba
2OttobrePallanzaAttività culturali Serata culturale di presentazione del Sentiero Italia CAI (Video 2019) - Insieme alla Sezione Verbano-Intra
3OttobrePiedimuleraAlpinismo giovanile Avvicinamento all’arrampicata
3
4
Ottobre/
Ottobre
BorgomaneroEscursionismo TRAVERSATA DA COLLORO A TRONTANO - Val Grande
3OttobreOmegnaEscursionismo 9´ Camminata in rosa
3
4
Ottobre/
Ottobre
Verbano IntraEscursionismo Sentiero Italia CAI tappe E69 E68 - Due giorni lungo il SI, la Val Cannobina: Cannobio, Falmenta, Finero, Re, Malesco.
Escursione annullata.
3OttobreVerbano IntraEscursionismo culturale Il cervo: comportamenti e bramiti.
Al Rifugio Pian Cavallone: Introduzione, conversazione e immagini a cura di Raffaele Marini, Presidente della Commiss. Centrale Tutela Ambiente Montano TAM e successiva camminata serale ad ascoltare i bramiti dei cervi.
3
4
Ottobre/
Ottobre
SEO DomodossolaAppuntamenti tradizionali LO PAN NER
4OttobreAronaEscursionismo Rifugio Coda e P.ta Sella (prealpi Biellesi - m. 2.315)
4OttobreNovara Sts.CameriEscursionismo Colle del Turlo.
4OttobreGravellona ToceEscursionismo Sentiero Italia in alta val Bognanco
4OttobreOmegnaEscursionismo Cima Ronda e Capezzone
4OttobreBavenoAppuntamenti tradizionali Tradizionale Castagnata all´ Alpe Nuovo CAiI BAveno ( Mottarone )
4OttobreNovaraAppuntamenti tradizionali Festa al Rifugio di Cheggio con castagnata offerta ai soci
5
11
Ottobre/
Ottobre
Gravellona ToceEscursionismo Trekking in Toscana

Partita I.V.A.  01925170035