I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. 

Nei giorni precedenti  la festa dell’Assunzione della B.V. Maria la Cappella della Marona, luogo di memoria collettiva e di molti affetti personali, è stata vandalizzata con segni violenti di sfregio e distruzione di diverse rappresentazioni sacre ivi presenti e targhe commemorative (in ricordo dei 135° di fondazione del CAI Verbano).
E’ un gesto che offende la memoria di quel luogo, un luogo simbolico deputato a trasmettere, attraverso le generazioni che in diverso modo hanno lasciato loro testimonianze legate alla fede e alla Resistenza, la memoria e i valori condivisi.
Rimane l’indecifrabilità dei moventi, l’atto senza senso e l’idiozia dei soggetti, che comunque nulla può rispetto la coscienza civile, l’apprezzamento e il rispetto della memoria subito manifestato da singoli cittadini, la volontà di presidiare e ripristinare quanto è stato distrutto.

Il Vice Presidente Vicario del Parco Nazionale Val Grande Geom. Giuseppe Monti afferma che:
“Gli atti vandalici perpetrati alla Cappella della Marona e in altri luoghi simbolo, hanno suscitato sdegno e sgomento e pertanto vanno stigmatizzati e condannati con forza. Le azioni di  ignoti vandali hanno profondamente offeso tutti coloro che in questi anni si sono adoperati per realizzare e salvaguardare dei luoghi tanto cari e significativi a moltissime persone.
Maggior sdegno viene a tutti noi per il fatto che in alcuni casi l'oggetto degli atti vandalici sia un luogo di culto, nonché degli importanti monumenti, patrimonio di tutti.
Con grande dispiacere constatiamo che anche i territori del nostro Parco Nazionale della Val Grande sono stati  oggetto di  inqualificabili gesti di inciviltà, i cui autori vanno perseguiti con forza e condannati”.

Ente Parco Nazionale Val Grande
CAI Verbano
Gruppo Escursionisti Val Grande

Alcune immagini della Cappella, i vandalismi e le foto del primo riordino

 

PROSSIME ESCURSIONI ED ATTIVITÀ SEZIONI CAI EST MONTE ROSA

E' la sintesi del programma che le Sezioni CAI Est Monte Rosa propongono a breve termine.
Il calendario completo con tutte le informazioni e con possibilità di selezione combinata per periodo, Sezione, attività e difficoltà di percorso è visibile in 'Calendario escursioni sezionali'.
Il programma esposto può subire variazioni o annullamenti (condizioni meteo avverse o altro).
Suggeriamo quindi a chi volesse partecipare, di informarsi visitando i siti internet delle Sezioni o telefonando alle segreterie sezionali o ai responsabili delle singole attività.

A causa dell'Emergenza Coronavirus le escursioni sociali devono rispettare regole precise che permettono di mantenere la sicurezza sanitaria.
Queste regole e accorgimenti, elaborate dalla Commissione centrale escursionismo, richiedono che ogni attività, anche se precedentemente approvata, dovrà essere nuovamente deliberata nella sua completezza dai Consigli direttivi sezionali.
Per questo motivo le escursioni programmate sono soggette a sospensioni, modifiche o annullamenti, si consiglia quindi di riferirsi alle indicazioni aggiornate dei siti sezionali.

Le attività del Club Alpino Italiano e le regole e accorgimenti da rispettare

DataSezioneAttivitàDescrizione
AgostoVerbano IntraAlpinismo giovanile Giro ad anello: Passo San Giacomo, Capanna Corno (CH), Passo del Gries con pernottamento presso rifugio Maria Luisa.
13AgostoFormazzaAppuntamenti tradizionali CACCIA AL TESORO NEL BOSCO
13AgostoMacugnagaAppuntamenti tradizionali 37° INCONTRO DELL´AMICIZIA TRA LE GENTI DELLA VAL SESIA E DELLA VALLE ANZASCA
15AgostoVerbano IntraAppuntamenti tradizionali Festa del Rifugio Pian Cavallone.
16AgostoVarzoEscursionismo Punta Tre Vescovi (Alpi Biellesi) 2501 mt
16AgostoValle VigezzoEscursionismo Sentiero Italia tappa E66 – Piana di Vigezzo
17AgostoMacugnagaEscursionismo RICORDO DEI CONTRABBANDIERI E FINANZIERI CADUTI AL PASSO MONDELLI
18AgostoFormazzaEscursionismo BIVACCO STEFANIA LOCATELLI – LAGO KRAMEC mt. 1981
18
23
Agosto/
Agosto
BorgomaneroEscursionismo e vie ferrate DOLOMITI - 3 CIME di LAVAREDO - ALTA VIA N. 1
18AgostoMacugnagaIniziative sociali 8^ EDIZIONE DEL PREMIO MACUGNAGA MONTE ROSA
20AgostoFormazzaEscursionismo GIRO DEL LAGO DI DEVERO mt. 1856 - Alpinismo giovanile
20AgostoMacugnagaEscursionismo ESCURSIONE NEL CANTON VALLESE
23AgostoAronaEscursionismo Sentiero Italia tappa E59 – San Domenico di Varzo, A.Ciamporino, Rifugio CAI Arona
23AgostoBavenoEscursionismo Giro ad anello Val Loana-Val Gande
23AgostoSEO DomodossolaEscursionismo MONTE LIMIDARIO O GRIDONE (2188 m)
23AgostoStresaEscursionismo Giro ad anello Val Loana-Val Gande
23AgostoValle VigezzoEscursionismo Pizzo Locciabella (m 2340)
23AgostoVilladossolaEscursionismo Sentiero Italia tappa E49N - Da Isella al Bivacco Lanti
24AgostoMacugnagaEscursionismo INAUGURAZIONE NUOVO SENTIERO DALL´ALPE BIL A PECETTO
25
27
Agosto/
Agosto
VarzoEscursionismo Le Tofane - Dolomiti
26AgostoBorgomaneroEscursionismo ALPE SATTAL - Alagna Valsesia
26AgostoMacugnagaEscursionismo S.I. SENTIERO ITALIA - Tappa E53 – Da Molini all’Alpe Lago
26AgostoGozzanoEscursionismo culturale ESCURSIONE ANNULLATA causa COVID 19
Le miniere di Cogne in bus - mercoledì -

Partita I.V.A.  01925170035