I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. 

Sezione di Villadossola
Lago del Cingino
Antrona Schieranco (VB)
Click per espandere

Gruppo Montuoso: Alpi Pennine, Pizzo di Cingino
Anno di Costruzione: 2005
Altitudine: 2235 m
Posti Letto: 12

E` stato realizzato dall`Enel Cingino, inaugurato il nuovo bivacco.
Oltre 200 escursionisti sono saliti a 2235 metri per il taglio del nastro.

ANTRONA - E` stato inaugurato domenica 31 luglio il nuovo bivacco alpino a ridosso della diga Enel in alta Valle Antrona, a 2235 metri di quota. Il bivacco è stato realizzato dall`Enel che tramite l`ingegner Ettore Radici, responsabile Produzioni idroelettriche Alpi, lo ha consegnato al presidente del Cai di Villa, Renato Boschi. Una cerimonia semplice, alla presenza di 200 escursionisti, 125 dei quali saliti partendo dalla diga di Campliccioli, mille metri più in basso. Il bivacco supplirà alla mancanza di un punto di appoggio per la grande traversata tra la Valle Antrona e la Svizzera. «Di una struttura che facesse da base per gli escursionisti italiani e stranieri, che transitano numerosi su questo sentiero in estate, si sentiva veramente il bisogno. Siamo grati all`Enel che ha realizzato questa struttura che sarà consegnata in proprietà ed in gestione al nostro sodalizio» ha detto Boschi.
Da parte sua, l`ingegner Radici, a nome dell`Enel, prima del taglio del nastro, ha voluto sottolineare «gli scopi e le finalità che l`Enel pone in queste iniziative tese a salvaguardare l`ambiente, il territorio e la cultura locale dove l`ente sfrutta le risorse naturali, producendo lavori ed energia elettrica nel rispetto della natura, per porsi al servizio della società civile e industriale».
Dal connubio ambiente, territorio, risorse naturali attraverso la collaborazione degli operatori locali si possono ottenere risultati. Per questo l`Enel è lieta di questa occasione per rinnovare la disponibilità a cooperare anche in futuro ai bisogni del territorio.
Sono intervenuti per un breve indirizzo di saluto e ringraziamento per quanto è stato fatto il presidente della Comunità montana Valle Antrona, Dario Ricchi, e il sindaco di Antrona, Franco Borsotti. La messa, celebrata da don Luigi, parroco di Antrona, con attorno le donne in costume della Valle, ha portato un segno di spiritualità alla giornata inaugurale. Per conto dell`Enel ed a cura del personale al termine della cerimonia ufficiale è stata servita una abbondante colazione-merenda che ha favorito il diffondersi di appropriati canti di montagna, prima di ridiscendere a valle.
Bibliografia: ECO Risveglio Ossolano 4 agosto 2005, pag. 8
”Cingino, inaugurato il nuovo bivacco”
d.d.

Apertura:
Sempre aperto.

Accessibile:
Campliccioli (C34) ­”2”in tre ore – Camposecco (GTA) ­”1” in due ore
­2 Catasto Dei Sentieri Del Verbano – Cusio - Ossola
­1 Grande Traversata Delle Alpi

Ascensioni possibili nelle vicinanze:
Stellihorn 3436 m – Passo di Antrona o di Saas (Antronapass) 2842 m

Soccorso Alpino:
Stazione di Villadossola – (118)

Partita I.V.A.  01925170035