I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. 

CAI Macugnaga - Monte RosaSi è tenuta lo scorso 5 Gennaio 2016 l'annuale Assemblea dei Soci della Sezione CAI di Macugnaga. Durante i lavori si è provveduto al rinnovo elettorale del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti per il triennio 2016-2018.
Graditissimi ospiti sono stati Maurizio Vittone, Presidente del Club dei 4000 e Responsabile del Soccorso Alpino di Macugnaga; Antonio Montani, Consigliere Centrale del CAI; Marcello Totolo, Consigliere Regionale del CAI; Albino Scarinzi, Coordinatore delle Sezioni EMR, e tutti i Presidenti e Rappresentanti delle Sezioni EMR; il nostro Prevosto Don Maurizio Midali (parroco alpinista).
Nel corso della serata sono state ricordate le maggiori manifestazioni occorse durante l'anno 2015, già illustrate dettagliatamente nella relazione spedita a tutti i soci. Sono stati inoltre esposti nel dettaglio i numeri del Rendiconto Consuntivo 2015 e del Conto Preventivo 2016. Sono state presentate le escursioni del 2016 con particolare enfasi per quelle dedicate ai più giovani, organizzate in collaborazione col corpo delle Guide Naturalistiche. E' stato ricordato che 25 anni fa Walter Berardi ha effettuato la 1.a invernale alla Dufour in solitaria e che, quarant’anni fa, Marco Roncaglioni e Claudio Schranz hanno aperto la Via CAI Macugnaga alla Zumstein.
L’Assemblea è stata chiamata a ricordare con un minuto di silenzio i Soci e gli Amici che “sono andati avanti” nel 2015. 
Dal Presidente Flavio Violatto, dal Consigliere Centrale Montani e dal Coordinatore EMR Scarinzi sono state consegnate le aquile d’oro ai soci che hanno compiuto 25, 50 e 60 anni di tesseramento. Particolarmente toccante è stata la consegna per i 50 anni del nostro Prevosto Don Maurizio Midali e del nostro grande amico ed ex Consigliere Adriano Oberoffer e per i 60 anni del socio Luciano Gianni.
Il riconoscimento al Socio benemerito è stato quest'anno attribuito al Raggruppamento Est Monte Rosa per la solidarietà dimostrata ed il generoso supporto concesso alla Sezione di Macugnaga nel 2014. Il riconoscimento è stato ritirato dal Coordinatore EMR Albino Scarinzi accompagnato da una folta delegazione di Presidenti e Rappresentanti delle Sezioni EMR, che il CAI Macugnaga non finirà mai di ringraziare per la grande amicizia dimostrata. Al ritiro del riconoscimento, Albino Scarinzi ha ringraziato la Sezione di Macugnaga a nome di tutte le altre Sezioni EMR per il molto gradito riconoscimento, ed ha espresso apprezzamento per il lavoro svolto dalla Sezione di Macugnaga.
Per finire Antonio Montani ha portato i saluti del Presidente Generale Umberto Martini commentando che lo spirito di solidarietà fa onore alla EMR e ricordando che la EMR, fondata 53 anni fa, è stato il primo raggruppamento intersezionale del CAI.
Durante la cerimonia per il conferimento delle aquile e del riconoscimento, è stato proiettato un breve documentario preparato dal CNR in occasione del trekking effettuato lo scorso mese di Agosto fra Monte Rosa e Lago Maggiore a cui lo stesso CAI Macugnaga ha partecipato.

Partita I.V.A.  01925170035