I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. 

Bruno Migliorati dal 25 febbraio 2016 nuovo Coordinatore delle Sezioni CAI Est Monte RosaNella Sede del Club Alpino Italiano di Gravellona Toce, giovedì 25 febbraio ha avuto luogo l'Assemblea dei Presidenti delle Sezioni CAI Est Monte Rosa che ha designato Bruno Migliorati nuovo Coordinatore dell'Associazione.
Erano presenti quattordici delle diciassette Sezioni, appartenenti alle Province del Verbano Cusio Ossola e Novara; tredici di esse hanno dato voto favorevole a Migliorati.
Bruno Migliorati è membro attivo nel C.A.I. da molti anni, ha svolto e tuttora svolge incarichi di responsabilità nell'ambito del Sodalizio.
E' istruttore titolato di sci alpinismo e Vicedirettore della Scuola nazionale di sci alpinismo "Massimo Lagostina". E' stato per anni responsabile della Stazione del Soccorso Alpino di Omegna e per due mandati triennali Presidente della Sezione C.A.I. di Gravellona Toce.
Ha espresso vivo piacere ed orgoglio nel ricevere con la fiducia delle Sezioni l'incarico a coordinare l'importante sodalizio, primo intersezionale del Club Alpino e con più di 50 anni di storia, che raccoglie circa 10.000 Soci il 20% di tutto il C.A.I. Piemonte, dichiarando nel corso della riunione di aver fin dall'inizio l'intenzione di sviluppare un efficace programma condiviso e tendente ad una forte coesione tra le Sezioni, azione indispensabile per rafforzare l'Associazione anche per affrontare con maggior vigore le sempre più complesse problematiche burocratiche che costantemente pesano sulle spalle dei Presidenti e dei Consigli sezionali, distraendoli dagli scopi statutari stabiliti dal Sodalizio nazionale.
Non sarà però solo questo l'obiettivo del programma del nuovo Coordinatore, altri incontri saranno messi in calendario con lo scopo di dare sempre maggior visibilità verso l'esterno ai diecimila Soci delle Sezioni Est Monte Rosa che costantemente si impegnano, con la frequentazione consapevole della Montagna, alla sua tutela ed alla valorizzazione di chi la stessa vive ed abita.

Partita I.V.A.  01925170035