I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. 

Il programma delle escursioni ed attività qui esposto, inserito all'inizio dell'anno sociale delle Sezioni, viene via via integrato per offrire maggiori dettagli informativi e potrebbe subire variazioni o annullamenti (condizioni meteo avverse o altro). Suggeriamo quindi a chi volesse partecipare, di informarsi visitando i siti internet delle Sezioni o telefonando alle segreterie sezionali o ai responsabili delle singole attività.
Ricordiamo che le escursioni sono aperte a tutti i soci del CAI in regola con il tesseramento.
I non soci, per poter partecipare, devono obbligatoriamente prima dell’uscita escursionistica, dare l’adesione informando la Sezione proponente e versare in tempo le quote necessarie per dar corso alle coperture assicurative, rispettando gli orari di apertura delle segreterie sezionali.

Da anno  mese Ad anno  mese Sezione 
Settore cartografico  
Attività  Difficoltà 
Il Club Alpino Italiano ha definito una scala delle difficoltà sulla base delle seguenti caratteristiche:

- il fondo del terreno
- la lunghezza del percorso
- il dislivello e la quota
- l’esposizione
- le eventuali difficoltà di orientamento.


Raggruppate nelle seguenti categorie:

Sentiero Turistico “T”
- stradine, mulattiere e sentieri comodi privi di tratti esposti
- durata massima del percorso di h. 2-3 di cammino ben segnalato e senza problemi di orientamento
- quota massima inferiore ai m. 2.000.
Sentiero Escursionistico “E”
- sentieri e tracce più o meno sconnesse
- tracciati su pendii ripidi dove si prevede l’uso delle mani per mantenere l’equilibrio
- percorsi dove è possibile la presenza di brevi tratti innevati
- itinerario su terreno facile ma di durata superiore alle 3 h.
- territorio che può presentare problemi di orientamento
- quote superiori ai m. 2.000
Sentieri per Escursionisti Esperti “EE”
- tracce su terreno impervio e/o scivoloso
- pietraie di alta quota
- tratti privi di segnalazione e di punti di riferimento noti
Sentieri per Escursionisti Esperti Attrezzati “EEA”
- vengono definiti tracciati EEA i percorsi attrezzati con corde fisse, catene o scale (ferrate)
- percorsi che devono essere affrontati con adeguata esperienza e attrezzatura.

Valutazione d’insieme delle difficoltà alpinistiche è la valutazione complessiva del livello globale richiesto da un’ascensione, che tiene conto delle difficoltà su roccia e della caratteristica della via.
Viene espressa mediante le sigle seguenti ed è completata dall’indicazione dei passaggi di massima difficoltà:

F = facile
PD = poco difficile
AD = abbastanza difficile
D = difficile
- GA: Guida Alpina
- AGA: Aspirante Guida Alpina
- CAAI: Club Alpino Accademico Italiano
- INA: Istruttore Nazionale di Alpinismo
- IA: Istruttore di Alpinismo
- INSA: Istruttore Nazionale di Sci Alpinismo
- ISA: Istruttore di Sci Alpinismo
- INAL: Istruttore Nazionale di Arrampicata Libera
- IAL: Istruttore di Arrampicata Libera
- INSBA: Istruttore Nazionale di Snowboard Alpinismo
- ISBA: Istruttore di Snowboard Alpinismo
- INSFE: Istruttore Nazionale di Sci di Fondo Escursionismo
- ISFE: Istruttore di Sci di Fondo Escursionismo
- INS: Istruttore Nazionale di Speleologia
- IS: Istruttore di Speleologia
- ISez: Istruttori Sezionali (Alp., Sci Alp., Arrampicata, ecc.)
- ANAG: Accompagnatore Nazionale di Alpinismo Giovanile
- AAG: Accompagnatore di Alpinismo Giovanile
- ASAG: Accompagnatore Sezionale di Alpinismo Giovanile
- ANE: Accompagnatore Nazionale di Escursionismo
- AE: Accompagnatore di Escursionismo
- ASE: Accompagnatore Sezionale di Escursionismo
- ASE-S: Accompagnatore Sezionale Seniores
- AE-C: Accompagnatore di Cicloescursionismo
- ASE-C: Accompagnatore Sezionale di Cicloescursionismo
- ENN: Esperto Nazionale Naturalistico
- ON: Operatore Naturalistico
- ONTAM: Operatore Nazionale Tutela Ambiente Montano
- ORTAM: Operatore Regionale Tutela Ambiente Montano
- STAM: Operatore Sezionale Tutela Ambiente Montano
- OG: Osservatore Glaciologico
- ENV: Esperto Nazionale Neve e Valanghe
- IPAI: Istruttore alla Prevenzione in Ambiente Innevato
- TPAI: Tecnico alla Prevenzione in Ambiente Innevato
Visualizza n. 
DataSezioneAttività Descrizione

 
Luglio/
Settembre
Verbano IntraAlpinismo giovanile
Alpinismo Giovanile - Sezioni Verbano-Intra e Pallanza

La nostra attività di A.G. per il 2017 prevede un gruppo di uscite monotematiche rivolte alla conoscenza dei nostri bei laghi alpini e della Val Grande.

Le date e il programma delle gite verranno precisate successivamente, essendo in attesa di una conferma della disponibilità e degli importi richiesti dalle strutture contattate.

Per informazioni:
De Bernardis Pierangelo ANAG tel. 338 4204117
Ferin Silvano ANAG tel. 328 1596715
Massimo Conte ASAG tel. 335 7959990
Pedretti Fabio ASAG tel. 347 3978050

Ovvero in sede:
Sezione Verbano-Intra: Vicolo del Moretto, 7 il Mercoledì e il Venerdì dalle 21.15
Sezione di Pallanza: Via Cadorna, 17 il Martedì e il Venerdì dalle 20.45 (da Aprile a Ottobre solo il Venerdì dalle ore 20.45)
4 giorni Casa Locatelli di Fondovalle
a) Riale - Lago Kastel - Laghetti del Boden - (da valutare, il rientro dalla Rupe del Gesso, Alpe Regina - S.Giacomo - Toggia) Toggia - Rifugio Maria Luisa - Riale.
b) Altillone lago - Alpe Vova - Cà Francoli - Altillone.
c) Ponte (seggiovia) Rifugio Margaroli al Lago Vannino - Lago Sruer - rientro dall´arrivo della seggiovia - Canza - Ponte.
1LuglioVerbano IntraCiclo escursionismo
Oltre alle escursioni sopra definite, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Gli itinerari e le date delle escursioni con le ciaspole potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche.
Per lo sci alpinismo l’itinerario e le date saranno definite di volta in volta in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche ed è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; attrezzatura pure consigliata per le escursioni con le ciaspole. La Sezione dispone di un certo numero di ARTVA che metterebbe eventualmente a disposizione.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2017 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il mercoledì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede al mercoledì e venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
INA-INSA (CAAI) MICOTTI Ernesto (Tino)
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE TOTOLO Marcello
ASE LETI Giovanni
ASE MORA Innocente
ASE PETTINAROLI Mario
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Sempione : Spitzhorli – Bistine Pass – Simplon Dorf in MTB
Salita molto spesso non ciclabile; discesa su “single-trek” divertente ed a tratti tecnico - solo per MTB - recupero auto con autobus.
Dislivello: m 730 in salita e m 1330 in discesa.
Lunghezza: 27 km - Ciclabilità: 70%
Obbligatori: casco, occhiali e kit riparazione, inclusa camera d’aria di riserva.
E´ richiesto dare la propria adesione entro il venerdì precedente la gita.

Difficoltà: MC+/BC - Tempo percorr.: 6 h
Partenza alle ore 7.00 da Verbania Suna, P.le Cimitero
Info: Avio Braconi 335 8475862; Mauro Fattibene 0323 572765
16LuglioVerbano IntraEscursionismo
Oltre alle escursioni sopra definite, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Gli itinerari e le date delle escursioni con le ciaspole potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche.
Per lo sci alpinismo l’itinerario e le date saranno definite di volta in volta in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche ed è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; attrezzatura pure consigliata per le escursioni con le ciaspole. La Sezione dispone di un certo numero di ARTVA che metterebbe eventualmente a disposizione.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2017 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il mercoledì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede al mercoledì e venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
INA-INSA (CAAI) MICOTTI Ernesto (Tino)
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE TOTOLO Marcello
ASE LETI Giovanni
ASE MORA Innocente
ASE PETTINAROLI Mario
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Capanna Osola (Canton Ticino / Valle Verzasca).
(precedentemente in programma per il 9 luglio)

Causa previsioni meteo non favorevoli l´escursione è rimandata a domenica 16 luglio.
Difficoltà: T - Dislivello: m 500 - Tempo salita: 2 h
Partenza alle ore 7.00 da Verbania Intra, Piazzale Flaim.
Info: Gianni e Lucia Ferretto 347 2435263
23LuglioVerbano IntraEscursionismo
Oltre alle escursioni sopra definite, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Gli itinerari e le date delle escursioni con le ciaspole potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche.
Per lo sci alpinismo l’itinerario e le date saranno definite di volta in volta in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche ed è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; attrezzatura pure consigliata per le escursioni con le ciaspole. La Sezione dispone di un certo numero di ARTVA che metterebbe eventualmente a disposizione.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2017 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il mercoledì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede al mercoledì e venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
INA-INSA (CAAI) MICOTTI Ernesto (Tino)
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE TOTOLO Marcello
ASE LETI Giovanni
ASE MORA Innocente
ASE PETTINAROLI Mario
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Le Caldaie (m 2420) e Lago del Bianco (m 2157) in Alta Alpe Veglia
Ambiente severo in paesaggio lunare, suggestivo, specchi d’acqua di origine glaciale in fase di senescenza.
Ponte Campo (San Domenico), Alpe Veglia, Pian du Scric, Pian d´Erbioi, Le Caldaie, Lago del Bianco, Alpe Veglia, Ponte Campo.
Lungh.percorso: km 20
(Possibilità di percorso più corto fino al Pian d´Erbioi senza salita alla conca delle Caldaie: Difficoltà: E - Disliv.: m 1.000 - Lungh.percorso: km 16 - Tempo percorr. A/R: ore 5.15)
Necessario buon allenamento alla camminata, abbigliamento adeguato con scarponi.

Difficoltà: E - Dislivello: m 1.250 - Tempo percorr.: 6 h 30 min
Partenza alle ore 7.00 da Verbania Suna, P.le Cimitero
Info: Marcello Totolo 328 5433718; F.Ramoni 0323 587335
30LuglioVerbano IntraEscursionismo
Oltre alle escursioni sopra definite, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Gli itinerari e le date delle escursioni con le ciaspole potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche.
Per lo sci alpinismo l’itinerario e le date saranno definite di volta in volta in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche ed è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; attrezzatura pure consigliata per le escursioni con le ciaspole. La Sezione dispone di un certo numero di ARTVA che metterebbe eventualmente a disposizione.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2017 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il mercoledì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede al mercoledì e venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
INA-INSA (CAAI) MICOTTI Ernesto (Tino)
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE TOTOLO Marcello
ASE LETI Giovanni
ASE MORA Innocente
ASE PETTINAROLI Mario
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Corno Bussola (m 3023) in Val d´Aosta da Estoul
Prenotazione obbligatoria del bus entro 30 giugno.
Difficoltà: EE - Dislivello: m 1.200 - Tempo percorr.: 7 h
Info: M.Canetta 0323 571670; F.Ramoni 0323 587335
6AgostoVerbano IntraEscursionismo
Oltre alle escursioni sopra definite, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Gli itinerari e le date delle escursioni con le ciaspole potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche.
Per lo sci alpinismo l’itinerario e le date saranno definite di volta in volta in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche ed è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; attrezzatura pure consigliata per le escursioni con le ciaspole. La Sezione dispone di un certo numero di ARTVA che metterebbe eventualmente a disposizione.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2017 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il mercoledì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede al mercoledì e venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
INA-INSA (CAAI) MICOTTI Ernesto (Tino)
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE TOTOLO Marcello
ASE LETI Giovanni
ASE MORA Innocente
ASE PETTINAROLI Mario
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Passo di Nefelgiù (m 2583) e Bocchetta del Gallo (m 2498)
La Frua (Cascata del Toce) - Passo di Nefelgiù - Rifugio Margaroli - Bocchetta del Gallo - La Frua.
Difficoltà: EE - Dislivello: m 1.250 - Tempo percorr.: 8 h
Partenza alle ore 6.30 da Verbania Suna, P.le Cimitero
Info: Marcello Totolo 328 5433718; F.Rossi 0323 556282
13AgostoVerbano IntraEscursionismo
Oltre alle escursioni sopra definite, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Gli itinerari e le date delle escursioni con le ciaspole potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche.
Per lo sci alpinismo l’itinerario e le date saranno definite di volta in volta in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche ed è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; attrezzatura pure consigliata per le escursioni con le ciaspole. La Sezione dispone di un certo numero di ARTVA che metterebbe eventualmente a disposizione.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2017 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il mercoledì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede al mercoledì e venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
INA-INSA (CAAI) MICOTTI Ernesto (Tino)
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE TOTOLO Marcello
ASE LETI Giovanni
ASE MORA Innocente
ASE PETTINAROLI Mario
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Da Leukerbad (1450 m) al Lämmerensee (2350 m) attraverso il Gemmipass (2350 m)
Partendo in prossimità della funivia del Gemmi, si svolgerà una splendida gita percorrendo un bel sentiero del XV secolo scolpito nella montagna.
In 2 ore circa si raggiunge il passo del Gemmi e durante il percorso si possono ammirare le ripide pareti con diverse vie ferrate.
Arrivati al passo si ha uno splendido colpo d´occhio sulle Alpi vallesane tra cui il Cervino ed il lago Daubensee.
Dal passo proseguendo per una enorme piana (ex zona glaciale) in circa un´ora si raggiunge il laghetto Lämmerensee con vista sui ghiacciai circostanti.
Dal laghetto in circa 1/2 ora si può raggiungere la capanna Lämmerenhütte (2500 m); questo ulteriore tragitto potrà essere effettuato in base al tempo a disposizione.
Prenotazione obbligatoria bus entro 20 luglio.
L´escursione verrà effettuata al raggiungimento di 30 partecipanti.
Costi e ogni altra informazione vedere sul sito della Sezione.

Difficoltà: EE - Dislivello: m 900 - Tempo percorr.: 7 h
Partenza alle ore 6.00 da con autobus da Verbania Possaccio, posteggio Almatour.
Info: Franco Ramoni 0323 587335; Renato Contini 334 3104599
20AgostoVerbano IntraVie ferrate
Oltre alle escursioni sopra definite, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Gli itinerari e le date delle escursioni con le ciaspole potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche.
Per lo sci alpinismo l’itinerario e le date saranno definite di volta in volta in relazione alle condizioni niveo - meteorologiche ed è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; attrezzatura pure consigliata per le escursioni con le ciaspole. La Sezione dispone di un certo numero di ARTVA che metterebbe eventualmente a disposizione.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2017 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il mercoledì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede al mercoledì e venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
INA-INSA (CAAI) MICOTTI Ernesto (Tino)
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE TOTOLO Marcello
ASE LETI Giovanni
ASE MORA Innocente
ASE PETTINAROLI Mario
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Ferrata delle Guide al Monte Moro
Obbligatoria idonea attrezzatura da ferrata omologata.
Tempo di percorrenza da attacco ferrata: 1 h

Difficoltà: PD - Dislivello: m 200 - Tempo salita: 1 h
Partenza alle ore 8.00 da Verbania Suna, P.le Cimitero
Info: E.Colombo 333 8263914; G.Ferretto 347 2435263

Partita I.V.A.  01925170035