Calendario escursioni sezionali

Il programma delle escursioni ed attività qui esposto, inserito all'inizio dell'anno sociale delle Sezioni, viene via via integrato per offrire maggiori dettagli informativi e potrebbe subire variazioni o annullamenti (condizioni meteo avverse o altro). Suggeriamo quindi a chi volesse partecipare, di informarsi visitando i siti internet delle Sezioni o telefonando alle segreterie sezionali o ai responsabili delle singole attività.
Ricordiamo che le escursioni sono aperte a tutti i soci del CAI in regola con il tesseramento.
I non soci, per poter partecipare, devono obbligatoriamente prima dell’uscita escursionistica, dare l’adesione informando la Sezione proponente e versare in tempo le quote necessarie per dar corso alle coperture assicurative, rispettando gli orari di apertura delle segreterie sezionali.

A causa dell'Emergenza Coronavirus le escursioni sociali devono rispettare regole precise, elaborate dalle Commissioni centrali, per permettere di mantenere la sicurezza sanitaria.
Le escursioni programmate potrebbero essere soggette a sospensioni, modifiche o annullamenti, si consiglia quindi di riferirsi alle indicazioni aggiornate dei siti sezionali.

Le regole e accorgimenti da rispettare per le attività del Club Alpino Italiano

Da anno  mese Ad anno  mese 
Sezione Settore cartografico  
Attività Difficoltà 
Il Club Alpino Italiano ha definito una scala delle difficoltà sulla base delle seguenti caratteristiche:

- il fondo del terreno
- la lunghezza del percorso
- il dislivello e la quota
- l’esposizione
- le eventuali difficoltà di orientamento.


Raggruppate nelle seguenti categorie:

Sentiero Turistico “T”
- stradine, mulattiere e sentieri comodi privi di tratti esposti
- durata massima del percorso di h. 2-3 di cammino ben segnalato e senza problemi di orientamento
- quota massima inferiore ai m. 2.000.
Sentiero Escursionistico “E”
- sentieri e tracce più o meno sconnesse
- tracciati su pendii ripidi dove si prevede l’uso delle mani per mantenere l’equilibrio
- percorsi dove è possibile la presenza di brevi tratti innevati
- itinerario su terreno facile ma di durata superiore alle 3 h.
- territorio che può presentare problemi di orientamento
- quote superiori ai m. 2.000
Sentieri per Escursionisti Esperti “EE”
- tracce su terreno impervio e/o scivoloso
- pietraie di alta quota
- tratti privi di segnalazione e di punti di riferimento noti
Sentieri per Escursionisti Esperti Attrezzati “EEA”
- vengono definiti tracciati EEA i percorsi attrezzati con corde fisse, catene o scale (ferrate)
- percorsi che devono essere affrontati con adeguata esperienza e attrezzatura.

Valutazione d’insieme delle difficoltà alpinistiche è la valutazione complessiva del livello globale richiesto da un’ascensione, che tiene conto delle difficoltà su roccia e della caratteristica della via.
Viene espressa mediante le sigle seguenti ed è completata dall’indicazione dei passaggi di massima difficoltà:

F = facile
PD = poco difficile
AD = abbastanza difficile
D = difficile


Classificazione dei percorsi montani accessibili con ausili:

Accessibile Turisti “AT”
Carrarecce, sterrati, tratturi inerbiti. Pendenze modeste e dislivelli contenuti. Presentano un fondo in genere omogeneo e scorrevole.
Accessibile Escursionisti “AE”
Sentieri evidenti, mulattiere selciate dai 3 ai 6 chilometri. Pendenze moderate, dislivelli inferiori ai 300 metri. Fondo irregolare. Pochi scalini di lieve entità.
Accessibile escursionisti esperti “AEE”
Mulattiere, sentieri di terreno vario di più di 6 chilometri. Pendenze, superiori al 16%. Larghezza inferiore a 1 metro. Dislivello superiore ai 300 metri. Fondo sconnesso e passaggi obbligati. Scalini superiori ai 10 centimetri, ostacoli rilevanti, punti esposti.
- GA: Guida Alpina
- AGA: Aspirante Guida Alpina
- CAAI: Club Alpino Accademico Italiano
- INA: Istruttore Nazionale di Alpinismo
- IA: Istruttore di Alpinismo
- INSA: Istruttore Nazionale di Sci Alpinismo
- ISA: Istruttore di Sci Alpinismo
- INAL: Istruttore Nazionale di Arrampicata Libera
- IAL: Istruttore di Arrampicata Libera
- INSBA: Istruttore Nazionale di Snowboard Alpinismo
- ISBA: Istruttore di Snowboard Alpinismo
- INSFE: Istruttore Nazionale di Sci di Fondo Escursionismo
- ISFE: Istruttore di Sci di Fondo Escursionismo
- INS: Istruttore Nazionale di Speleologia
- IS: Istruttore di Speleologia
- ISez: Istruttori Sezionali (Alp., Sci Alp., Arrampicata, ecc.)
- ANAG: Accompagnatore Nazionale di Alpinismo Giovanile
- AAG: Accompagnatore di Alpinismo Giovanile
- ASAG: Accompagnatore Sezionale di Alpinismo Giovanile
- ANE: Accompagnatore Nazionale di Escursionismo
- AE: Accompagnatore di Escursionismo
- ASE: Accompagnatore Sezionale di Escursionismo
- ASE-S: Accompagnatore Sezionale Seniores
- AE-C: Accompagnatore di Cicloescursionismo
- ASE-C: Accompagnatore Sezionale di Cicloescursionismo
- ENN: Esperto Nazionale Naturalistico
- ON: Operatore Naturalistico
- ONTAM: Operatore Nazionale Tutela Ambiente Montano
- ORTAM: Operatore Regionale Tutela Ambiente Montano
- STAM: Operatore Sezionale Tutela Ambiente Montano
- OG: Osservatore Glaciologico
- ENV: Esperto Nazionale Neve e Valanghe
- IPAI: Istruttore alla Prevenzione in Ambiente Innevato
- TPAI: Tecnico alla Prevenzione in Ambiente Innevato
Visualizza n. 
DataSezioneAttività Descrizione
LuglioVerbano IntraAlpinismo giovanile
La montagna sa aspettare, l´amicizia rimane e il gruppo AG è pronto a ripartire; nella speranza quindi che nel corso del 2022 le montagne possano tornare a regalare emozioni da condividere, le Sezioni Verbano - Intra e Pallanza ripropongono, con qualche nuova proposta e alcune novità, il programma escursionistico che nel 2021 non è stato possibile compiere.

La conferma delle escursioni in programma, le date e le altre informazioni organizzative saranno precisate successivamente in funzione del numero dei partecipanti, delle disposizioni di legge valide al momento dell’escursione e delle indicazioni della sede centrale del CAI. Tutte le attività saranno improntate sulla prudenza e saranno svolte nel rispetto scrupoloso delle prescrizioni sanitarie.
Per le gite con pernottamento il programma potrebbe subire variazioni anche radicali in funzione delle disponibilità delle strutture.

Per informazioni:
De Bernardis Pierangelo ANAG tel. 338 4204117
Ferin Silvano ANAG tel. 328 1596715
Conte Massimo ASAG tel. 335 7959990
Pedretti Fabio ASAG tel. 347 3978050

Ovvero in sede:
Sezione Verbano-Intra: Vicolo del Moretto, 7 il venerdì dalle 21.15
Sezione di Pallanza: Via Cadorna, 17 il venerdì dalle ore 20.45
A Premia con giochi di corde.
3LuglioVerbano IntraEscursionismo culturale
Per partecipare alle escursioni è necessario:
1 - prendere visione di quanto contenuto alla pagina "Info Covid 19" su sito www.caiverbano.it: Protocolli emessi dal CAI centrale per la partecipazione alle attività escursionistiche e cicloescursionistiche.
2 - effettuare entro il giorno indicato la preiscrizione con richiesta WhatsApp all´accompagnatore indicando nome e cognome, Sezione CAI di appartenenza, data e meta dell´escursione
3 - ricevere conferma di accettazione dell´iscrizione
4 - compilare e rendere firmato, al momento della partenza, il Modello di Autodichiarazione. I partecipanti si impegnano a rispettare le norme di igiene, di distanziamento e di tutto quanto necessario inerente all´utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) - mascherina, gel igienizzante - secondo quanto disposto dalle Autorità competenti al fine di limitare la diffusione del contagio virale e a rispettare scrupolosamente le indicazioni e le direttive impartite dagli accompagnatori.
In caso di sopraggiunti impedimenti di spostamento a causa di restrizioni per un aggravarsi della situazione sanitaria, le escursioni verranno rimandate o annullate.

Oltre alle escursioni definite in calendario, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Per le escursioni di SCI ALPINISMO e per quelle in AMBIENTE INNEVATO CON O SENZA RACCHETTE DA NEVE è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; gli itinerari e le date potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni nivo-meteorologiche.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2022 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il venerdì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede il venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE-EAI-EEA TOTOLO Marcello
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Musica in quota al Rifugio CAI Verbano al Pian Cavallone.
Il programma dettagliato all´indirizzo:
http://musicainquota.it/event/rifugio-piancavallone/
oppure sul sito:
www.caiverbano.it

Info: Marco Canetta 348 2610699
10LuglioVerbano IntraEscursionismo
Per partecipare alle escursioni è necessario:
1 - prendere visione di quanto contenuto alla pagina "Info Covid 19" su sito www.caiverbano.it: Protocolli emessi dal CAI centrale per la partecipazione alle attività escursionistiche e cicloescursionistiche.
2 - effettuare entro il giorno indicato la preiscrizione con richiesta WhatsApp all´accompagnatore indicando nome e cognome, Sezione CAI di appartenenza, data e meta dell´escursione
3 - ricevere conferma di accettazione dell´iscrizione
4 - compilare e rendere firmato, al momento della partenza, il Modello di Autodichiarazione. I partecipanti si impegnano a rispettare le norme di igiene, di distanziamento e di tutto quanto necessario inerente all´utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) - mascherina, gel igienizzante - secondo quanto disposto dalle Autorità competenti al fine di limitare la diffusione del contagio virale e a rispettare scrupolosamente le indicazioni e le direttive impartite dagli accompagnatori.
In caso di sopraggiunti impedimenti di spostamento a causa di restrizioni per un aggravarsi della situazione sanitaria, le escursioni verranno rimandate o annullate.

Oltre alle escursioni definite in calendario, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Per le escursioni di SCI ALPINISMO e per quelle in AMBIENTE INNEVATO CON O SENZA RACCHETTE DA NEVE è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; gli itinerari e le date potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni nivo-meteorologiche.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2022 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il venerdì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede il venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE-EAI-EEA TOTOLO Marcello
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Una duplice escursione nel Parco Nazionale del Gran Paradiso in occasione del Centenario della nascita del Parco: Monte Taou Blanc (m 3438) dal Rifugio Savoia ai Piani del Nivolet (m 2534). (1^)
Escursione panoramica sullo spartiacque tra la Val Savaranche e la Val di Rhemes, un balcone su tutta la Val d´ Aosta e sulle montagne che vanno dal Monte Bianco, Cervino e Gran Paradiso.
Richiesto buon allenamento alla progressione in alta quota, abbigliamento adeguato.
Partecipanti minimo 35 - massimo 44 complessivamente (con pullman unico anche per l´escursione Ceresole Reale - Colle di Nel - Ceresole Reale)
Obbligatoria la prenotazione entro venerdì 17 giugno con la scelta dell´escursione e il versamento, in sede CAI Verbano, del costo pullman di € 30/35 a/r in base al numero dei partecipanti.

Difficoltà: EE - Dislivello: m 904 - Lunghezza percorso: km 14,0 - Tempo salita: 3 h - Tempo percorr.: 5 h
Partenza alle ore 5.00 da Verbania Possaccio Almatour in pullman; eventuali fermate successive da definire.
Info: Marcello Totolo (iscrizioni) 328 5433718; Marco Canetta 348 2610699
10LuglioVerbano IntraEscursionismo
Per partecipare alle escursioni è necessario:
1 - prendere visione di quanto contenuto alla pagina "Info Covid 19" su sito www.caiverbano.it: Protocolli emessi dal CAI centrale per la partecipazione alle attività escursionistiche e cicloescursionistiche.
2 - effettuare entro il giorno indicato la preiscrizione con richiesta WhatsApp all´accompagnatore indicando nome e cognome, Sezione CAI di appartenenza, data e meta dell´escursione
3 - ricevere conferma di accettazione dell´iscrizione
4 - compilare e rendere firmato, al momento della partenza, il Modello di Autodichiarazione. I partecipanti si impegnano a rispettare le norme di igiene, di distanziamento e di tutto quanto necessario inerente all´utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) - mascherina, gel igienizzante - secondo quanto disposto dalle Autorità competenti al fine di limitare la diffusione del contagio virale e a rispettare scrupolosamente le indicazioni e le direttive impartite dagli accompagnatori.
In caso di sopraggiunti impedimenti di spostamento a causa di restrizioni per un aggravarsi della situazione sanitaria, le escursioni verranno rimandate o annullate.

Oltre alle escursioni definite in calendario, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Per le escursioni di SCI ALPINISMO e per quelle in AMBIENTE INNEVATO CON O SENZA RACCHETTE DA NEVE è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; gli itinerari e le date potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni nivo-meteorologiche.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2022 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il venerdì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede il venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE-EAI-EEA TOTOLO Marcello
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Una duplice escursione nel Parco Nazionale del Gran Paradiso in occasione del Centenario della nascita del Parco: da Ceresole Reale, borgata Villa (m 1583), al Rifugio Guglielmo Jervis (m 2250) e al Colle di Nel (m 2551), giro ad anello. (2^)
Al Pian del Nel e al colle omonimo per godere lo splendido panorama sul gruppo delle Levanne, sulla testata della Valle e su Ceresole Reale con il suo lago. Rientro a Ceresole Reale centro tramite giro lago.
Richiesto buon allenamento, abbigliamento adeguato.
Partecipanti minimo 35 - massimo 44 complessivamente (con pullman unico anche per l´escursione Colle Nivolet - Monte Taou Blanc)
Obbligatoria la prenotazione entro venerdì 17 giugno con la scelta dell´escursione e il versamento, in sede CAI Verbano, del costo pullman di € 30/35 a/r in base al numero dei partecipanti.

Difficoltà: E - Dislivello: m 968 - Lunghezza percorso: km 14,5 - Tempo salita: 3 h 30 min - Tempo percorr.: 5 h 30 min
Partenza alle ore 5.00 da Verbania Possaccio Almatour in pullman; eventuali fermate successive da definire.
Info: Marcello Totolo (iscrizioni) 328 5433718; Marco Canetta 348 2610699
16LuglioVerbano IntraEscursionismo culturale
Per partecipare alle escursioni è necessario:
1 - prendere visione di quanto contenuto alla pagina "Info Covid 19" su sito www.caiverbano.it: Protocolli emessi dal CAI centrale per la partecipazione alle attività escursionistiche e cicloescursionistiche.
2 - effettuare entro il giorno indicato la preiscrizione con richiesta WhatsApp all´accompagnatore indicando nome e cognome, Sezione CAI di appartenenza, data e meta dell´escursione
3 - ricevere conferma di accettazione dell´iscrizione
4 - compilare e rendere firmato, al momento della partenza, il Modello di Autodichiarazione. I partecipanti si impegnano a rispettare le norme di igiene, di distanziamento e di tutto quanto necessario inerente all´utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) - mascherina, gel igienizzante - secondo quanto disposto dalle Autorità competenti al fine di limitare la diffusione del contagio virale e a rispettare scrupolosamente le indicazioni e le direttive impartite dagli accompagnatori.
In caso di sopraggiunti impedimenti di spostamento a causa di restrizioni per un aggravarsi della situazione sanitaria, le escursioni verranno rimandate o annullate.

Oltre alle escursioni definite in calendario, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Per le escursioni di SCI ALPINISMO e per quelle in AMBIENTE INNEVATO CON O SENZA RACCHETTE DA NEVE è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; gli itinerari e le date potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni nivo-meteorologiche.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2022 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il venerdì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede il venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE-EAI-EEA TOTOLO Marcello
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
CAI Sezione Verbano Intra e Festival LetterAltura: Letture in cammino al Pian Cavallone con Alberto Paleari
CAI Sezione Verbano Intra e Festival LetterAltura, organizzano per Aspettando LetterAltura:
Letture in cammino al Pian Cavallone con Alberto Paleari per la presentazione del nuovo romanzo "Una breve estate" .
Programma
09:00 ritrovo a Cappella Fina (sopra Miazzina) oppure direttamente al Pian Cavallone alle ore 11:00
11:00 alla cappelletta del Pian Cavallone, poco prima del Rifugio, inizio presentazione
13:00 ristoro al rifugio (piatto unico, dolce e caffè al costo di € 15.00 - bevande escluse)
Nel pomeriggio rientro indipendente a Cappella Fina.
Informazioni pratiche
Chi desidera pranzare al Rifugio deve prenotarsi entro mercoledì 13/7 ore 18 presso la sede di Letteraltura al n. 0323 581233 nei giorni feriali dalle ore 15 alle ore 18 o via email segreteria@associazioneletteraltura.com
La partecipazione all’evento con l’autore è libera e non necessita di prenotazione.
La salita al Pian Cavallone da Cappella Fina sarà coadiuvata da accompagnatori del CAI Verbano; sono possibili altre salite: da Cappella Porta (sopra Caprezzo) e da Gabbio (sopra Intragna). In questi casi le salite sono in autonomia.
Sono obbligatorie scarpe adatte alla montagna e sono consigliati i bastoncini.
Per eventuali informazioni sui sentieri di salita: Marcello Totolo 328 5433718

Difficoltà: E - Dislivello: m 450 - Lunghezza percorso: km 4,6
24LuglioVerbano IntraEscursionismo
Per partecipare alle escursioni è necessario:
1 - prendere visione di quanto contenuto alla pagina "Info Covid 19" su sito www.caiverbano.it: Protocolli emessi dal CAI centrale per la partecipazione alle attività escursionistiche e cicloescursionistiche.
2 - effettuare entro il giorno indicato la preiscrizione con richiesta WhatsApp all´accompagnatore indicando nome e cognome, Sezione CAI di appartenenza, data e meta dell´escursione
3 - ricevere conferma di accettazione dell´iscrizione
4 - compilare e rendere firmato, al momento della partenza, il Modello di Autodichiarazione. I partecipanti si impegnano a rispettare le norme di igiene, di distanziamento e di tutto quanto necessario inerente all´utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) - mascherina, gel igienizzante - secondo quanto disposto dalle Autorità competenti al fine di limitare la diffusione del contagio virale e a rispettare scrupolosamente le indicazioni e le direttive impartite dagli accompagnatori.
In caso di sopraggiunti impedimenti di spostamento a causa di restrizioni per un aggravarsi della situazione sanitaria, le escursioni verranno rimandate o annullate.

Oltre alle escursioni definite in calendario, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Per le escursioni di SCI ALPINISMO e per quelle in AMBIENTE INNEVATO CON O SENZA RACCHETTE DA NEVE è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; gli itinerari e le date potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni nivo-meteorologiche.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2022 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il venerdì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede il venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE-EAI-EEA TOTOLO Marcello
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Val Sesia - Rima - Colle del Termo - Cima del Tiglio
Fa parte, fino al Colle del Termo (m 2350), della traversata classica GTA/Sentiero Italia Rima - Carcoforo. Dal Colle seguendo la dorsale N/O, con ripida salita, si sale in vetta (m 2545) con maestoso panorama a 360° e vista sulla parete est del Monte Rosa.
Chi vorrà potrà fermarsi al Colle; rientro dal percorso di salita.
Si richiede buon allenamento, abbigliamento adeguato, utili i bastoncini da trekking.
E´ richiesta la preiscrizione all´escursione entro venerdì 22 luglio 2022 (possibilmente tramite WhatsApp).

Difficoltà: E/EE - Dislivello: m 1.135 - Lunghezza percorso: km 11,5 - Tempo salita: 3 h 30 min - Tempo percorr.: 6 h
Partenza alle ore 8.45 da Rima, posteggio dopo Oratorio di Santa Maria delle Grazie. Ritrovo logistico ore 7.00 a Verbania Suna,P.le Cimitero. Trasferimento con mezzi propri.
Info: Maria Canetta 0323 571670; Marcello Totolo (iscrizioni) 328 5433718
AgostoVerbano IntraAlpinismo giovanile
La montagna sa aspettare, l´amicizia rimane e il gruppo AG è pronto a ripartire; nella speranza quindi che nel corso del 2022 le montagne possano tornare a regalare emozioni da condividere, le Sezioni Verbano - Intra e Pallanza ripropongono, con qualche nuova proposta e alcune novità, il programma escursionistico che nel 2021 non è stato possibile compiere.

La conferma delle escursioni in programma, le date e le altre informazioni organizzative saranno precisate successivamente in funzione del numero dei partecipanti, delle disposizioni di legge valide al momento dell’escursione e delle indicazioni della sede centrale del CAI. Tutte le attività saranno improntate sulla prudenza e saranno svolte nel rispetto scrupoloso delle prescrizioni sanitarie.
Per le gite con pernottamento il programma potrebbe subire variazioni anche radicali in funzione delle disponibilità delle strutture.

Per informazioni:
De Bernardis Pierangelo ANAG tel. 338 4204117
Ferin Silvano ANAG tel. 328 1596715
Conte Massimo ASAG tel. 335 7959990
Pedretti Fabio ASAG tel. 347 3978050

Ovvero in sede:
Sezione Verbano-Intra: Vicolo del Moretto, 7 il venerdì dalle 21.15
Sezione di Pallanza: Via Cadorna, 17 il venerdì dalle ore 20.45
Una notte in Val Grande: partenza da Cicogna per entrare nel cuore della più grande area wilderness delle Alpi.
15AgostoVerbano IntraAppuntamenti tradizionali
Per partecipare alle escursioni è necessario:
1 - prendere visione di quanto contenuto alla pagina "Info Covid 19" su sito www.caiverbano.it: Protocolli emessi dal CAI centrale per la partecipazione alle attività escursionistiche e cicloescursionistiche.
2 - effettuare entro il giorno indicato la preiscrizione con richiesta WhatsApp all´accompagnatore indicando nome e cognome, Sezione CAI di appartenenza, data e meta dell´escursione
3 - ricevere conferma di accettazione dell´iscrizione
4 - compilare e rendere firmato, al momento della partenza, il Modello di Autodichiarazione. I partecipanti si impegnano a rispettare le norme di igiene, di distanziamento e di tutto quanto necessario inerente all´utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) - mascherina, gel igienizzante - secondo quanto disposto dalle Autorità competenti al fine di limitare la diffusione del contagio virale e a rispettare scrupolosamente le indicazioni e le direttive impartite dagli accompagnatori.
In caso di sopraggiunti impedimenti di spostamento a causa di restrizioni per un aggravarsi della situazione sanitaria, le escursioni verranno rimandate o annullate.

Oltre alle escursioni definite in calendario, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Per le escursioni di SCI ALPINISMO e per quelle in AMBIENTE INNEVATO CON O SENZA RACCHETTE DA NEVE è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; gli itinerari e le date potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni nivo-meteorologiche.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2022 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il venerdì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede il venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE-EAI-EEA TOTOLO Marcello
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Festa del Rifugio CAI Verbano al Pian Cavallone.
Difficoltà: T/E
Info: Maria Grazia Lavarini 349 1727567; Marco Canetta 348 2610699
21AgostoVerbano IntraEscursionismo
Per partecipare alle escursioni è necessario:
1 - prendere visione di quanto contenuto alla pagina "Info Covid 19" su sito www.caiverbano.it: Protocolli emessi dal CAI centrale per la partecipazione alle attività escursionistiche e cicloescursionistiche.
2 - effettuare entro il giorno indicato la preiscrizione con richiesta WhatsApp all´accompagnatore indicando nome e cognome, Sezione CAI di appartenenza, data e meta dell´escursione
3 - ricevere conferma di accettazione dell´iscrizione
4 - compilare e rendere firmato, al momento della partenza, il Modello di Autodichiarazione. I partecipanti si impegnano a rispettare le norme di igiene, di distanziamento e di tutto quanto necessario inerente all´utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) - mascherina, gel igienizzante - secondo quanto disposto dalle Autorità competenti al fine di limitare la diffusione del contagio virale e a rispettare scrupolosamente le indicazioni e le direttive impartite dagli accompagnatori.
In caso di sopraggiunti impedimenti di spostamento a causa di restrizioni per un aggravarsi della situazione sanitaria, le escursioni verranno rimandate o annullate.

Oltre alle escursioni definite in calendario, potrebbero essere successivamente proposte nuove escursioni sociali istituzionali, qui non elencate perché dipendenti da condizioni meteo e ambientali, relative ad alpinismo, scialpinismo, alpinismo giovanile, ferrate, escursionismo invernale o estivo e ciclo escursionismo delle quali verrà fornita per tempo informazione ai Soci mediante i canali informativi istituzionali.
Per le escursioni di SCI ALPINISMO e per quelle in AMBIENTE INNEVATO CON O SENZA RACCHETTE DA NEVE è richiesta la dotazione di ARTVA, pala e sonda; gli itinerari e le date potrebbero modificarsi in relazione alle condizioni nivo-meteorologiche.
Per partecipare alle FERRATE e alle escursioni ALPINISTICHE è indispensabile idonea attrezzatura a norma; per le escursioni in BICICLETTA è obbligatorio il casco e il kit d’emergenza.
La partecipazione alle escursioni è riservata ai Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento. Ciò nonostante i Soci che non hanno rinnovato la tessera sociale entro il 31/03/2022 ed i Non Soci che intendessero partecipare, devono obbligatoriamente recarsi presso la Sede Sezionale entro il venerdì precedente la data dell´escursione per attivare la Polizza infortuni in attività sociale e la Polizza soccorso alpino in attività sociale per dar corso alle relative coperture assicurative.
I Soci minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da un adulto.
Sono requisiti indispensabili adeguato allenamento, preparazione ed equipaggiamento.
Le date e gli itinerari di tutte le escursioni proposte potrebbero modificarsi per cause di forza maggiore. Chiedere sempre informazioni (in sede il venerdì dopo le ore 21.15 tel.: 0323 405494 – oppure consultare il sito www.caiverbano.it o le locandine esposte nelle bacheche.)

SEZIONE VERBANO INTRA - ISTRUTTORI E ACCOMPAGNATORI

INA-INSA-IAL FERRARI Pierantonio
ISA-IA BORGHESE Stefano
IS NICOLINI Giuseppe
IS MILANI Giorgio
ANAG DE BERNARDIS Pierangelo
ANAG FERIN Silvano
ASAG FERIN Chiara
ASAG FERIN Paolo
ASAG PEDRETTI Fabio
AE-EAI-EEA TOTOLO Marcello
ASE RAMONI Franco
ASE ROSSI Franco
Macugnaga Pecetto - Alpe Bill - Alpe Sonobierg - Alpe Meccia - Staffa.
Itinerario molto panoramico con vista sul Rosa, le montagne circostanti e la Val Quarazza. Si sale dal vecchio sentiero da poco ripristinato dal CAI di Macugnaga che parte dal Centro Sportivo di Pecetto in direzione dell´alpe Fluh. Si passa poi dall´alpe Bill, dall´alpe Sonobierg, "la montagna del sole" il punto più alto a m 1930, dall´alpe Meccia, per arrivare infine a Staffa.
Percorsi: sentiero per Alpe Fluh, B99 - B36. Corto tratto su pietraia.

Difficoltà: E - Dislivello: m 600 - Lunghezza percorso: km 8,0 - Tempo percorr.: 5 h 30 min
Info: Renato Contini 334 3104599; Carla Nisoli 348 7360868